Come può sostenerci un’Azienda

Heart Health Wheelchair

Da qualche tempo l’impresa moderna non si muove più esclusivamente sull’asse produzione-vendita-ricavo. Per fortuna gli importanti temi ambientali e sociali entrano sempre più spesso a far parte del vocabolario aziendale e quindi, giorno per giorno, aumentano le collaborazioni fra industrie e onlus (con ovvi vantaggi di immagine e di aumento di risorse per entrambe).

Questa lodevole sensibilità delle imprese al paesaggio umano circostante, può concretizzarsi in differenti maniere. Perciò le aziende possono scegliere di appoggiare la lotta alla distrofia muscolare portata avanti dalla UILDM torinese nelle seguenti modalità.

Donazioni

Semplice, efficace e senza alcun limite di cifra. E’ sufficiente dar voce ai propri sentimenti migliori, come la sensibilità e la solidarietà verso la fascia disagiata dei disabili motori gravi.

E’ possibile destinare il contributo desiderato (una tantum o regolare) alla UILDM-Torino onlus nei seguenti modi:

  • Versamento con carta di credito
  • Versamento con assegno non trasferibile

intestato a UILDM-Torino, via Cimabue n. 2, 10137 Torino

  • Versamento su conto corrente postale n. 15613102
    intestato a U.I.L.D.M. Unione Italiana Lotta alla Distrofia Musc. Sez. Torino Onlus presso le Poste Italiane
    Iban: IT37G0760101000000015613102
  • Versamento tramite bonifico bancario
    intestato a UILDM-Torino, via Cimabue n. 2, 10137 Torino presso il Credito Valtellinese
    Iban: IT10H0521601034000000008960

Agevolazioni fiscali

04 Azienda - 2E’ possibile dedurre l’importo delle donazioni erogate in favore della UILDM-Torino Onlus (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale). Esistono due possibilità:

  1. In base al D.P.R. 917/86 è possibile dedurre le donazioni per un importo non superiore a 2.065,83 euro o nel limite del 2% del reddito d’impresa annuo dichiarato.
  2. In base al D.L. 35/2005 si possono dedurre dal proprio reddito le donazioni, in denaro e in natura, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000 euro annui.

E’ consigliabile rivolgersi al proprio consulente di fiducia per scegliere la formula più adatta alle proprie esigenze.

N.B.: Le deduzioni sono le somme che si possono sottrarre dal reddito su cui poi si calcolano le imposte. Inoltre è necessario conservare la ricevuta del versamento per poter usufruire, nella dichiarazione dei redditi, di queste agevolazioni fiscali.

Offrire beni in natura e servizi

Qualsiasi azienda può contribuire in modo tangibile alla ricerca medica e alle attività quotidiane della UILDM torinese offrendo beni e servizi di varia natura, a seconda delle sue intenzioni e delle sue possibilità.

04 Azienda - 3E’ sufficiente telefonare in sede e, certamente, sarà facile trovare un accordo sulle tantissime modalità più adeguate per venire incontro alle nostre necessità. Grazie.

Diventare sponsor

Finanziare un nostro specifico evento o una serie di iniziative, al di là del tangibile contributo dato alla lotta contro le malattie neuromuscolari, servirà pure ricavare un efficace ritorno di immagine pubblicitario per la propria azienda.

Contattaci subito e potrai scegliere tra la vasta gamma delle nostre attività quella più adatta alle tue esigenze e alle tue possibilità.

Volontariato d’impresa

Un’ulteriore opportunità per condividere i nostri ideali e la nostra positiva azione è data da questa opzione che servirà a legare maggiormente al territorio e alla comunità la propria azienda. Il volontariato sta diventando sempre più una merce preziosa per gli imprenditori e quindi continuano a crescere le quotazioni del volontariato d’impresa, che consiste nel coinvolgere i dipendenti in una o più giornate spese a favore del no profit e retribuite come lavoro.

Con il volontariato d’impresa la tua azienda potrà metterci a disposizione la sua risorsa più preziosa: il tempo, le competenze e la passione delle risorse umane operanti in essa.

Prendi contatto con la nostra onlus e concedi ai tuoi dipendenti la facoltà di effettuare delle ore di volontariato presso di noi od organizzare eventi e iniziative di solidarietà a favore della UILDM.